WIP – 2012 – Capitan Harlock Arcadia 2


Ecco un piccolo riassunto delle cose fatte:

Ecco l’Arcadia verde in scala 1/1000. Un modello particolarmente raro, visto che sono anni che non è più in produzione.
Il modello si presenta bene, con possibili miglioramenti che però devo ancora valutare.

Il montaggio delle due metà dello scafo non è perfetto, ma il modello è parecchio datato e la cosa era stata messa in conto…
Per ora ho solo aggiunto delle barrette di plasticard per renderla più solida.

Nel mio kit la stampata è SBAGLIATA!!!!!!
Manca tutta una fetta (particolarmente importante!!!) della parte frontale!!!
Devo valutare bene come procedere, mannaggia!!!!

Come consigliato dai ragazzi del forum NKGC, e come avevo anche già pensato, sono partito per la ricostruzione della parte frontale dell’Arcadia, applicando del plasticard rigato da 1mm e incollandolo alla parte che ancora era rimasta della punta, usando la punta col teschio come dima. Ho usato il plasticard rigato perchè cosi è risultato più facile curvarlo seguendo le linee dell’astronave.
Dopo aver completato il lavoro, e aggiunto un altro strato da 1mm di plasticard, ho iniziato a chiudere tutti i buchi con il mitico stucco Bondo…

Dopo aver ricostruito interamente la parte frontale dello scafo e raccordato le parti, ho iniziato il lavoro di dettaglio, bucando i boccaporti e applicandogli dietro un sottile pezzo di plasticard distanziato da una barretta da 1mm sempre di plasticard, per dargli profondità…

Appena comprata la scatola di montaggio, ho deciso che i cannoni sarebbero stati rifatti con barrette di metallo bucate di varie dimensioni, ed ora, dopo un paio di anni, eccomi qua a onorare quanto detto. Quindi, dopo aver tagliato la parte del cannone, ho iniziato a tagliare una barretta di metallo della stessa lunghezza. Ho poi tagliato una altra barretta più grande per fare le parti in rilievo.
Cosi è simile a quella originale, ma MOLTO meglio come rifinitura.

Ho finito di montare le prese d’aria laterali e il ponte di comando, e dopo aver incollato ho iniziato la stuccatura col mitico Bondo.
Ho sostituito parte delle antenne principali con due rifatte ex novo con stuzzicadenti e barretta di metallo, MOLTO meglio dell’originale.
In basso nella foto notate l’originale a sinistra e quella rifatta a destra

Dopo innumerevoli stucca e liscia, finalmente sono quasi arrivato alla fine del tunnel.
Ho alfine incollato i 2 ponti della nave, e ora devo solo più carteggiare le piccole fessure stuccate con il Mr Surfacer 500.
Poi si passa alla colorazione!!!!!

Dopo aver finito la colorazione e dato una mano di trasparente lucido Tamiya, ho iniziato con i filtri.
Sono stati ben 6. Partendo dal Terra di siena bruciata, nero, terra d’ombra, verde oliva, ocra, blu.
Purtroppo dopo aver messo del liquido mascherante sui cannoni e tirandolo via, mi sono accorto che ha fatto reazione, ed ho dovuto
asportare tutto con lo Chante claire…

Allora, ho fatto lavaggi e weathering con colori ad olio, e del drybrush per rilevare i dettagli. Ora vorrei stendere una mano di satinato trasparente, fare ancora un filtro (verde per tutto, marrone scuro per ponte e parte posteriore) per uniformare il tutto e passare alle polveri.
In ultimo colorerò le luci accese con giallo. 

Ora stò dettagliando la nave con scrostature, e dovrò rifare il ponte principale, perchè troppo scuro. Spero di non rovinare quanto di buono fatto in precedenza…
Rifatto il ponte con colori ad olio, e rifatta la parte posteriore.
Ridato l’oro e aggiunte le finestre sulla parte posteriore.
Mancano ancora i lavaggi col nero e poi è finita…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “WIP – 2012 – Capitan Harlock Arcadia

  • luca

    Ciao PierGiorgio!!!
    Sono luca….quello di Loano!!
    vedo che ora il sito da pc e mobile è OK,bene!!!
    Sono reduce dal model expo di Novegro,ho sempre un’occhio sul prossimo modello da fare…proprio questa Arcadia come ti avevo detto al mare.Attualmente sto lavorando sulla nissan skyline fast&Furious,in fiera ero concentrato sulla nave…
    per quel discorso di weathering,scrostature e filtri non so se ho fatto bene ma vedendo i bei lavori di uno stand ho comprato i colori true earth…vedrò se mi possono aiutare…cercherò di documentarmi prima di iniziare il tutto..
    per adesso ancora ciao!!

    • pggasta L'autore dell'articolo

      Ciao Luca!!!!!
      Anche io ho sentito più che bene sui prodotti True earth, e li proverò al più presto!!!!
      Intanto in bocca al lupo per l’Arcadia!!! 😀